Il cancelliere tedesco rimprovera l’industria dei contenuti

Aziende

Angela Merkel ha sostenuto che una delle ragioni principali della crescita di
questo settore di industria in Germania è il calo del prezzo dell’accesso a
internet

CEBIT 2007 – Nel corso della cerimonia ufficiale di apertura del CeBIT di Hannover, al quale è raro che partecipi qualche giornalista non tedesco,il cancelliere tedesco ha parlato delle tendenze e dei problemi dell’industria IT. Qualcuno deve aver lavorato giorno e notte per scrivere il discorso. Angela Merkel ha sostenuto che una delle ragioni principali della crescita di questo settore di industria in Germania è il calo del prezzo dell’accesso a internet, sia nel segmento business che in quello consumer. Ha detto: ?i prezzi dell’accesso a internet e dell’internet mobile stanno continuamente calando, e di recente sono scesi del 15 %, garantendo un più vasto accesso alla conoscenza. In risposta al signor Wulf (Il primo ministro del Niedersaschen – Ed.) e all’industria dei contenuti, mentre sono d’accordo che sia necessario proteggere i diritti dei proprietari dei contenuti, sostengo che solo abbassando i prezzi si potranno ottenere più clienti ?. Wow. Se avesse detto che la Repubblica Federale stava per fare installare di nuovo la Ferris Wheel al luna park di Hannover, probabilmente si sarebbe guadagnata qualche applauso. E se lo sarebbe meritato. Ha detto che la Germania sta combattendo duramente la burocrazia. La maggior parte degli stati della federazioni hanno leggi completamente diverse, il che limita fortemente lo sviluppo dell’industria IT.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore