Il caricabatterie universale per cellulari: entro il 2012

Mobility
0 0 Non ci sono commenti

Basta viaggiare con una valigia piena di caricabatterie: il ricarca batterie sarà basato su micro-Usb e promette di rendere la telefonia mobile più eco-sostenibile

L’ Unione europea ne è diventato il portabandiera: la Ue è scesa in campo per liberare gli utenti dai troppi caricabatterie per i cellulari. Ora un manipolo di aziende, in nome del Green It, hanno deciso uno standard unico per il caricabatterie cellulare universale: sarà basato su micro-Usb. Il nuovo adattatore sarà la norma entro il 2012.

Uno studio del 2006 indicava in 50 milioni i caricabatterie inservibili, e da cestinare, ogni 20 mesi solo in Francia. L’idea è dell’europarlamentare italiano, il radicale Marco Cappato, che ha fatto richiesta di un solo caricabatterie, venduto separatamente, che sia compatibile con più marche. Basta viaggiare con una valigia piena di caricabatterie, uno per ogni familiare.

Segui il Mobile World Congress su Blog Eventi di Net Media Europe

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore