Il CeBit cercherà salvezza nei mercati di nicchia

Aziende

Quest’anno si preannuncia come un’edizione di transizione: dal 2008 la fiera
non coprirà più l’intera industria It, ma si focalizzerà nei cosiddetti mercati
di nicchia

Tra una settimana aprirà il CeBit di Hannover , la fiera che catalizzerà gli occhi dell’intero mondo hi-tech e digitale per mostrare al mondo le novità dell’industria It. Ma si preannuncia come un’edizione di transizione. Dal 2008 il CeBit non coprirà più l’intera industria It, ma si focalizzerà nei cosiddetti mercati di nicchia. L’industria It vivrà un cambiamento in espansione che avrà un impatto sul CeBit, secondo Ernst Raue di Deutsche Messe. Già quest’anno al CeBit ci sono state importanti defezioni: Nokia e Motorola hanno preferito il 3Gsm World Congress alla fiera di Hannover. Il CeBIT, in poche parole, è vittima delle stesse cause che hanno ucciso il Comdex nel 2002. Il CeBIT sta poi subendo la forte competizione dell’Ifa di Berlino. Insomma, il CeBit sta vivendo una transizione non facile: c’è chi dice che potrebbe fare la fine del Comdex. Quindi il CeBit di quest’anno sarà ancora più importante per sapere se saprà rilanciarsi dal prossimo anno, o meno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore