Il Ceo di Apple Tim Cook svela i numeri di iOS

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Trimestrale in chiaroscuro per Apple

Tim Cook sul palco a presentare il nuovo iPhone. Le novità di iOS 5.0 e le cifre di Apple nel mercato consumer. iCloud al via dal 12 ottobre

Quindi mesi dopo l’iPhone 4 e a 10 anni dal debutto di iPod, Apple, entrata nell’era post-Jobs, presenta a Cupertino il nuovo iPhone: a svelare il nuovo è il nuovo Ceo Tim Cook. Per Tim Cook, in jeans neri e con una camicia nera (che evoca Jobs, senza copiarlo), è il primo vero keynote dopo l’addio di Steve Jobs al ruolo di Ceo. Cook ha esordito dicendo: “Amo Apple” dopo aver avuto “il privilegio” di lavorare in azienda 14 anni. iPhone detiene il 5% del mercato della telefonia mobile. L’iPhone 4 traina le vendite, ormai rappresenta la metà degli iPhone in giro: l’iPhone ha messo a segno un incremento del 125% in un anno e rappresenta il 40% dei ricavi di Apple. I device iOS hanno superato i 250 milioni di unità vendute, grazie a iPhone, iPad e iPod Touch. Apple ha staccato un assegno da 3 miliardi di dollari agli sviluppatori: gli utenti hanno scaricato 18 miliardi di apps dei developer, più un miliardo di applicazioni al mese in download da App Store. iCloud, la nuvola di Apple., sarà attivo dal 12 ottobre. iCloud, con 5 GB di storage gratuito, permetterà l’editing dei documenti sul dispositivo. Invece iTunes Match (il servizio per gestire la propria libreria musicale sulla nuvola) arriverà a 24,99 dollari a fine ottobre.

Ecco le dieci peculiarità di iOS 5.0: iMessage è il BBM per iOS; le notifiche arrivano stile Android senza più i fastidiosi popup da Tiny Tower; Swipe ovunque; Newsstand per l’edicola digitale delle riviste per iPad (GQ, Allure, Vanity Fair, The New York Times); Reminders app; integrazione Twitter; Reader viene aggiunto a Safari; in-app photo editing. Nuova app è Family and Friends che aiuta a tracciare la localizzazione dei propri familiari ed amici.

Partiamo da Mac Os X Lion. Sono state scaricate sei milioni di copie di Lion, in crescita dell’80% rispetto a Snow Leopard. Lion ha impiegato 2 settimane a sbarcare sul 10% dei Mac (mentre Windows 7 ha impiegato 20 settimane: ma qui, il paragone non regge, visto che Mac Os X detiene appena il 5% del mercato Pc, contro il 90% di Windows).

Nel mercato dei lettori musicali, l‘iPod detiene il 70% del market share. iTunes, il primo music store al mondo con 16 miliardi di download, conta 20 milioni di brani musicali, 20 volte quanto aveva nel 2003. Sono stati venduti 300 milioni di iPod, di cui  45 milioni di iPod da luglio 2010 a giugno 2011. Sony impiegò 30 anni per vendere 220 milioni di Walkman analogici a cassetta. iPad è il numero uno del mercato tablet: cierca tre quarti dei tablet venduti sono iPad, e il  92% delle aziende Fortune 500 lo stanno testando.

Tim Cook parla di iPhone e iOS
Tim Cook parla di iPhone e iOS
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore