Il Ceo di Google non ha paura di Bing

Aziende

Secondo il numero uno di Google, Eric Schmidt, Microsoft prova una volta all’anno a sfidare Google, ma anche Bing non riesce a togliere il sonno alla BigG

Google non dorme fra due guanciali, ma non ha certo perso il sonno per Bing. Secondo il Ceo di Google, Eric Schmidt, Microsoft prova una volta all’anno a sfidare Google: Google per ora snobba il nuovo motore di ricerca di Microsoft, che sembra erodere quote più a Yahoo! che alla BigG. Lo ha detto Schmidt a Fox business network .

Comunque Google resta guardinga e ha deciso una mossa anti Microsoft: da ieri Google Apps si sincronizza con Outlook senza Microsoft Exchange .

Google non ignora che Microsoft possa diventare una minaccia.

Per Google, ora l’importante è crescere nella ricerca mobile, nella navigazione da smarttphone: è lì la vera sfida tra i motori di ricerca. Ancxhe perché la quota di mercato di Google ha superato il 64%,e difficilmente potrà crollare solo con Bing, che ora gode dell’impatto mediatico e del fascino della novità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore