Il Ces è al verde

Aziende

Inoltre nascerà in seno alla manifestazione una nuova TechZone dedicata al rispetto dell’ambiente

CES 2007 – Il tradizionale appuntamento di Las Vegas con l’elettronica di consumo, che si terrà dal 7 al 10 gennaio 2008, avrà come filo conduttore la massima attenzione all’ambiente.

Energia sostenibile e riduzione dell’ossido di carbonio nell’atmosfera saranno le parole d’ordine della grande fiera internazionale dell’elettronica, che anche quest’anno si prepara a delineare gli scenari tecnologici del prossimo futuro.

Gary Shapiro, presidente e CEO della Consumer Electronics Association (CEA), ha infatti annunciato che il CES sarà la prima grande manifestazione a moderare le proprie emissioni inquinanti, contenere i consumi energetici e fare il massimo sforzo per il riciclaggio dei materiali impiegati per l’allestimento.

Per questo la CEA ha stretto un accordo con Cabonfound.org, associazione di volontari che si occupa di ambiente e sviluppo sostenibile, che aiuterà la manifestazione a trasformare l’equivalente di 20 mila tonnellate di carbone in energia rinnovabile.

Nascerà inoltre in seno alla manifestazione una nuova TechZone dedicata al rispetto dell’ambiente e ad informare sulle tecniche di sviluppo sostenibile, con tanto di trasmissioni televisive dedicate che saranno propinate a tutti gli ospiti degli hotel, ai quali verrà offerta la possibilità di riciclare in fiera materiali come alluminio, plastica, carta e vetro.

Insomma, dopo essere stati per anni il popolo più sprecone del pianeta, gli americani sembrano aver scoperto il rispetto per l’ambiente. Sarà una moda passeggera o un più duraturo ravvedimento operoso?

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore