Il chip Penryn dal 12 novembre

ComponentiWorkspace

Intel ha già fornito dettagli e prezzi del primo processore a 45 nanometri della famiglia Core 2

Intel metterà in commercio Penryn, il primo processore a 45 nanometri, il prossimo 12 novembre.

Ma già oggi Intel fornisce dettagli e prezzi del chip con cui batte Amd nella frontiera a 45 nanometri.

Il colosso dei chip ha appena inaugurato in Arizona il primo impianto di produzione a 45 nanometri su larga scala che avvia a produzione di una nuova generazione di microprocessori per Pc desktop, notebook, server e altri dispositivi basati sulla tecnologia dei transistor con gate metallici ad alta costante k (high-k) all’Afnio.

Penryn sostituirà Merom. La famiglia Core 2 si aggiornerà dal prossimo 12 novembre con Core 2 Extreme QX9650 (per desktop) a 3GHz.

I chip avranno dimensioni ridotte (107 millimetri quadrati contro i 143 attuali), L2 cache passa da 4MB a 6MB, inoltre saranno ideali per la multimedialità e la virtualizzazione, e la velocità di clock raggiungerà i 3,16 GHz sui modelli per server.I prezzi saranno da 999 a 1149 dollari per 1000 unità.

Inoltre: Core 2 Quad Q9550 a 2.83GHz a 530 dollari; Q9450 a 2.66GHz a 316 dollari; Q9300 a 2.5GHz a 266 dollari. I modelli Dual-core saranno: Core 2 Duo E8500 a 3.16GHz al prezzo di 266 dollari, 3GHz E8400 a 183 dollari, e 2.83GHz E8300 e 2.66GHz E8200.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore