Il chipset di Amd 760G integra le DirectX 10

ComponentiWorkspace

La nuova piattaforma di Amd, che è una versione dell’esistente 780G, è potente, ma low-cost

Amd lancia un nuovo chipset per desktop: Amd 760G, che integra le DirectX 10, ma è low-cost, adatto all’attuale mercato chip.

Le principali caratteristyiche della nuova piattaforma Amd sono: l’integrazione delle DirectX 10 e la scheda grafica OpenGL2 , che consentirà di giocare anche con i sistemi meno sofisticati.

L’upgrade per migliorare le performance ha bisogno di aggiungere ATI Radeon HD 3450 o l’adapter card della serie HD 2400.

Il nuovo chipset, che è una versione cut-down dell’esistente 780G, è compatibile con il socket AM2 di Amd e AM3, inclusi i vari modelli di Athlon e Phenom.

Vendor come Asus, ECS, Gigabyte, Asrock, MSI, Foxconn e Biostar forniranno le schede madri basate sul nuovo chipset.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore