Il cinema indipendente sposa iTunes

AccessoriWorkspace

Gli autori alternativi guardano a Apple

Il film Purple violets di Edward Burn s sbarcherà prima su iTunes che al cinema. Lo store online di Apple non ha goduto per anni del favore delle etichette indipendenti, ma col cinema è tutta un’altra musica. Con i video sono le Major a non appoggiare Appl e, come ha dimostrato il caso di Nbc Universal, invece il cinema indipendente si dimostra interessato a iTunes. Nbc Universal , dopo aver abbandonato iTunes, ha deciso che fornirà i suoi programmi soltanto a Hulu.com, piattaforma di streaming fondata in collaborazione con Fox di Rupert Murdoch. Le etichette indie invece preferiscono iTunes. Il video store della Mela ha già portato in Rete i cortometraggi del Sundance Festival e adesso, secondo il New York Times , potrebbe scattare l ‘ora degli autori indipendenti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore