Il Cloud Computing di Ibm e Google

Management

La sinergia fra le due aziende offrirà servizi sul Web e contenuti a utenti consumer e enterprise. Intanto Google ribattezza la sicurezza di Postini Web Security for Enterprise

Il Web 2.0 avanza e Ibm e Google stringono un’alleanza nel Cloud Computing, per costruire insieme un grande networork globale attraverso cui offrire servizi sul Web e contenuti a utenti consumer e enterprise. Il Cloud Computing di Ibm e Google è una rete di server su piattaforma open source basata su Linux e software di virtualizzazione Xen e Apache Hadoop, oltre al Google File System.

Secondo Ibm il modello cloud raggiungerà le Pmi in un mercato da 500 miliardi di dollari. Google e ibm forniranno le loro offerte Web, dalla produttività alla sicurezza. La partnership tra Goggle e BigBlue vuole rispondere ai recenti s forzi di Microsoft nel cloud computing e nelle applicazioni Web con Live Mesh.

Intanto Google ribattezza la sicurezza di Postini Web Security for Enterprise.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore