Il credito per l’iPhone arriverà via Sms

Mobility

Agli acquirenti della prima ora dello smartphone della Mela, che hanno
attivato il servizio AT&T, sarà inviato un messaggio testuale con il credito
da cento dollari da spendere negli Apple Store

Gli acquirenti della prima ora dell’iPhone non avevano preso di buon occhio lo sconto da 200 dollari, annunciato recentemente da Steve Jobs. Un iPhone in svendita a soli duu mesi dal debutto era apparso una beffa a chi aveva sborsato tanti soldi e sopportato lunghissime code lo scorso 29 giugno. Steve Jobs di Apple aveva rimediato nei giorni seguenti con una lettera aperta, dedicata agli acquirenti della prima ora dello smartphone della Mela: sarebbero stati ricompensati con un credito da 100 dollari da spendere negli Apple Store. Adesso filtrano i dettagli su come giungerà loro la ricompensa per tanta fedeltà a Appl e e per aver alimentato la febbre da iPhone: il credito sarà confermato via Sms. A chi ha acquistato l’iPhone entro il 22 agosto e lo ha attivato attraverso il servizio AT&T, arriverà un messaggio testuale con la conferma del creedito da 100 dollari. A chi lo ha acquistato tra il 22 agosto e il 4 settembre, giungerà uno sconto cash di 200 dollari. Niente sconti invece a chi ha crackato l’iPhone, per usarlo con altri operatori mobili Usa e per scavalcare il monopolio At&t.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore