Ieri il Daily girava su un prototipo di iPad 2

Dispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace
The Daily per iPad chiuderà a metà dicembre

Alcuni reporter sono convinti di aver avvistato il Daily su un misterioso iPad 2. Apple sta usando una nuova tattica di marketing per contrastare Android 3.0 Honeycomb?

Secondo Reuters quell’iPad che abbiamo visto ieri alla presentazione del Daily era un prototipo funzionante di iPad 2. I reporter di Reuters dicono di aver visto girare la nuova applicazione su un iPad che non era il solito iPad, bensì un nuovo modello (non in commercio) equipaggiato con fotocamera anteriore, visibile nella parte in alto del display. Lo riporta l’autorevole agenzia.

C’è chi si chiede se, dopo la vicenda dell’iPhone 4 dimenticato in un bar in California (e acquistato dall’editore di Gizmodo), non si tratti di una nuova tattica marketing di Apple. Ma un anno fa, per l’iPhone 4, Apple perse davvero l’iPhone 4. Questa volta potrebbe invece essere un nuovo buzz per rendere iPad 2 intrigante, mentre Google sta per lanciare Android 3.0 Honeycomb per tablet.

Di iPad 2 sappiamo che sarà dotato di chip dual core e di tecnologia Nfc per pagamenti wireless. Da una sbirciatina alla Beta 2 di iOS 4.3, MacRumors ha individuato tre icone di prossime applicazioni che dovrebbero confermare la presenza di (almeno) una fotocamera frontale sul prossimo iPad di Apple: FaceTime, Camera e PhotoBooth. La seconda generazione di iPad probabilmente avrà videocvamera, fotocamera, design più sottile e più leggero, uno slot per SD e un processore dual core più veloce. In 9 mesi Apple ha venduto più di 14 milioni di iPad e nell’ultimo trimestre 16,24 milioni di iPhone.

iPad ha venduto 14,8 milioni di unità in 9 mesi. Ma Samsung, Dell, Hp, Acer, Asus, Motorola stanno per dare l’assalto al mercato tablet: molti con Android 3.0 Honeycomb, Hp con WebOs e altri anche con Windows.

Apple iPad 2 a febbraio
Apple iPad 2 a febbraio
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore