Il Daily per iPad dà appuntamento il 2 febbraio

AziendeMarketing

Tutto quello che sappiamo su The Daily di Steve Jobs e Rupert Murdoch. Ormai è conto alla rovescia per il giornale solo per iPad

Slittato più volte, anche per via dell’assenza di Steve Jobs, bruciato dal concorrente Project di Virgin, ora il Daily è ufficiale: sarà presentato il prossimo 2 febbraio. Insieme al Daily debutterà un nuovo servizio che permetterà agli utenti di comprare contenuti anche sotto forma di abbonamento.

Come sarà il Daily? Presto per dirlo, ma, secondo indioscrezioni, potrebbe avere una galleria di articoli in “Story Carousel”; quindi la possibilità di condividere e commentare su Facebook, Twitter, Digg, Reddit e Newsvine grazie alla funzionalità “Share Links“; e il sito Web funzionerà solo da archivio, in quanto l’iPad journal vivrà su iPad. Il Daily di Rupert Murdoch e Steve Jobs scommetterà su cronaca, Lifestyle,arte e sport. Sarà in abbonamento per iPad.

News Corp sta puntando sulle news a pagamento nell’era dei tablet, da affiancare alle news gratis sul Web sorrette dall’advertising online. The Daily nato dall’accordo tra Rupert Murdoch e Steve Jobs, sarà “scenografico” o megkio “iconografico“: ricchissimo di foto e tutto interattivo, all’insegna dell’info-tainment digitale. Come una Web app per giocare e intrattenere i “lettori” più distratti nell’era multitasking e videogame. La  modalità di abbonamento esclusiva sarà agile e snella come siu iTunes.

Il Daily potrebbe essere presentato insieme a un’attesa app: l’edicola digitale di Apple, quella iNewspaper con iOS 4.3 già soprannominata l’iTunes delle news. “The Daily” sposerà lo spirito della “sensibilità tabloid con intelligenza broadsheet “ al costo di 99 centesimi per settimana (circa 4.25 dollari al mese). Rupert Murdoch punta a 800 mila abbonati in tempi brevi. A bruciare il debutto del Daily, è stato il concorrente Project di Richard Branson (che arriverà presto anche per Android).

Da uno studio di Ernst & Young, intitolato “Monetizzare i media digitali“, emerge che 4 italiani su 10 sono disposti a pagare per editoria digitale.

Il Daily arriverà il 2 febbraio
Il Daily arriverà il 2 febbraio
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore