Il display incorporeo

Workspace

Microvision distribuisce Nomad, il monitor da retina

Perfetto per le situazioni in cui lutente non può distrarre lo sguardo dal mondo che lo circonda, il Nomad Personal Display System si indossa in testa e proietta un sottile fascio di fotoni direttamente sulla retina. Lutente ha la sensazione di vedere diagrammi, testi e immagini galleggiare traslucidi nellaria davanti ai suoi occhi. Proprio come nei film di fantascienza. La tecnologia è in fase di laboratorio da 5 anni e ha ormai raggiunto un perfezionamento tale da renderla commercializzabile. Sebbene il costo sia ancora proibitivo, circa 12000 dollari a unità, la Microvision spera di poterla portare ad un prezzo accettabile per il pubblico entro poco tempo. Al momento il Nomad è stato testato in ambito militare e medico, durante interventi chirurgici. Il chirurgo è in grado di vedere in sovraimpressione sul paziente unimmagine con la posizione dei suoi organi interni e uno schema dei tagli da eseguire come lui stesso li ha progettati prima dellintervento. Una delle prime applicazioni in ambito consumer sarà lintegrazione del Nomad nelle autovetture, dove prenderà il posto del cruscotto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore