Il dopo Dvd riparte da un accordo

Aziende

Sony e Toshiba sono pronte a superare le divergenze fra Blu-Ray e HD Dvd. In vista di uno standard unico?

Sono in corso trattative tra gli ex rivali nella guerra per lo standard post Dvd. Sony e Toshiba sarebbero pronte a una tregua, in vista di un superamento della rivalità tra gli standard Blu-Ray e HD Dvd. In questi mesi Sony e Toshiba hanno costruito alleanze, ciascuna a favore di uno standard, rischiando prima o poi di arrivare a una guerra che non giova a nessuno. Da una parte, Blu-ray Disc Association, capitanata da Sony, ha tra le sue fila Apple, Dell, Sony, Hewlett-Packard, Hitachi, Mitsubishi, Panasonic, Philips, Jvc, Samsung, LG, fino ai movie studios di Walt Disneye Twentieth Century Fox; dall’altra parte, sul fronte contrapposto, l’Hd Dvd di Nec e Toshiba, sposato da Sanyo, e dagli studios di Hollywood Paramount Pictures, Universal Pictures, Warner Bros. Studios e New Line Cinema. Ma forse ora sarà possibile arrivare a un accordo in grado di aggirare l’attuale impasse dei formati rivali. E Sony e Toshiba potrebbero decidere di realizzare uno standard unico per i Dvd di nuova generazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore