Il downgrade a Xp su Windows 7 sarà limitato

Sistemi OperativiWorkspace

L’opzione di downgrade sarà possibile solo nei primi mesi del nuovo sistema operativo. Secondo Gartner è una sirena per invogliare all’upgrade gli utenti di Xp

Gartner afferma che l’upgrade a Windows 7 è diretto soprattutto agli inscalfibili utenti di Xp piuttosto che a quelli di Vista. Tanto che il downgrade a Xp su Windows 7 sarà limitato temoralmente: l’opzione di downgrade sarà possibile solo nei primi mesi del nuovo sistema operativo . Non saranno solo sei mesi, come detto in un primo momento, ma 18 mesi o all’arrivo di Windows 7 Sp1. Secondo Gartner è una sirena per invogliare all’upgrade gli utenti di Xp.

Secondo Gartner, chi acquisterà Windows 7 entro una certa data godrà del diritto di downgrade, e poi di upgrade a Seven coi propri tempi di migrazione; dopo quella data, ci sarà il downgrade a Vista.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore