Il download di OpenOffice 2.0 sarà veloce

Workspace

Mirror in collaborazione tra Plio e Assoprovider garantiranno una maggior diffusione della suite open source. Entro settembre la versione 2.0

La versione in beta si avvicina alla fase di Quality Assurance (QA) e entro settembre è prevista la release finale della suite open source per ufficio. Nel frattempo PLIO e Assoprovider hanno siglato un’intesa di collaborazione per la distribuzione di OpenOffice 2.0 mediante mirroring gestiti dagli associati a Assoprovider. Ciò significa che il sito italiano di OpenOffice.org offrirà download rapidi e efficaci per il download della prossima attesa release.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore