Il dual core di Intel in mostra a Idf

LaptopMobility

Apertura in settimana del Developer Forum di San Francisco

Il più importante evento annuale di Intel sarà l’occasione per sapere cosa succede in casa del produttore di chip, dopo l’annuncio del doppio core presentato da Amd. Nella tre giorni di San Francisco si riunirà infatti l’intera comunità di sviluppatori della società e sarà l’occasione per capire se i due concorrenti, Amd e Intel, stanno procedendo allineati nella realizzazione della tecnologia dual core. Secondo Pat Gelsinger, Chief technology officer di Intel, l’azienda sfrutterà i riflettori della conferenza del Developer Forum di San Francisco per mettere in mostra il primo processore Itanium dual core. L’era delle doppie distinte Cpu su di un unico chip è quindi alle porte, e promette migliori performance con un limitato consumo energetico. Il gran giorno della dimostrazione del dual core targato Intel dovrebbe essere durante Idf. Tra l’altro girano già indiscrezioni su Xeon dual core, ma non ci sono conferme su queste voci. La strategia di Intel a questo punto dovrebbe consistere nella prossima trasformazione di tutti i processori destinati a desktop e server, in tecnologia multi core entro il 2006. Altro importante tema sarà WiMax, il nuovo standard che andrà a sostituire le connessioni di tipo Dsl ampliando la diffusione della banda larga, garantendo velocità ancora maggiori. Proprio in queste ore Intel ha fatto pervenire le stime di metà trimestre, dichiarando in ribasso le previsioni di vendita di chip rispetto alle precedenti aspettative sul mercato mondiale: le cifre sono di una stima tra 8,3 e 8,6 miliardi di dollari, rispetto a 8,6-9,2 miliardi per il terzo trimestre 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore