IL FATTO DEL GIORNO: Epson allarga i finanziamenti al canale

Stampanti e perifericheWorkspace

Da gennaio 2007 partirà Epson Click&More, un programma che consentirà ai
rivenditori di fatturare ai loro clienti (Pmi), rateizzando il consumo delle
stampe

Programmi di finanziamento ad hoc per i clienti più piccoli dei rivenditori Epson. E da gennaio 2007, il programma Epson Rate mirate, dedicato alle micro imprese, si estenderà anche alla stampante Epson Stylus pro 3800. Inoltre, sempre a gennaio 2007 Epson lancerà un nuovo programma dedicato alle Pmi, una sorta finanziamento su misura del tipo: “pago per quello che stampo”, denominato Epson Click&More. Queste anticipazione sono emerse nell’ambito della convention romana di Epson che ha visto la partecipazione di oltre 200 rivenditori selezionati. Alberto Raviolo, Responsabile marketing Epson Italia, ha descritto questa nuova opportunità come “un programma per soddisfare le esigenze dei clienti più piccoli. Nell’ambito della locazione operativa per il parco stampanti, sarete voi rivenditori a fatturare ai vostri clienti per quello che consumano”. Un programma di finanziamento che sarà riservato ai rivenditori con contratto. ” Nei prossimi due mesi – spiega Raviolo – saranno scelti i primi 100 rivenditori che attiveranno il programma a partire da gennaio 2007 e per tutti i 12 mesi successivi. Con questo programma, vogliamo arrivare al 60% del fatturato 2007 realizzato con i rivenditori”. Relativamente al programma Rate mirate, annunciato lo scorso 1 ottobre, Marco Colantoni, Direttore vendite Epson Italia, ha precisato che si tratta di locazione operativa, che il canale godrà di un margine del 19% e ribadisce che si tratta di un programma per le microimprese. Novità per Epson, queste dedicate al mondo finanziario, ma che altri loro competitor già hanno avuto modo di sperimentare. I rivenditori presenti alla convention hanno applaudito a queste iniziative ma qualcuno si è lasciato andare non nascondendo anche qualche punto interrogativo. Alcuni hanno evidenziato come il programma di finanziamento sia lodevole, ma potrebbe avere poco appeal per la tipologia di prodotti che tratta Epson e soprattutto per il loro valore economico, tuttavia, altri rivenditori non si sono scoraggiati nelle testimonianze e hanno lasciato la porta aperta ai risultati finali con un ‘vedremo’. Un altro rivenditore che opera nel nord est ed è specializzato in software grafica ha detto sì al finanziamento ma ha ricordato che nel suo caso già è utilizzato un programma di questo tipo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore