IL FATTO DEL GIORNO: Esprinet+Umd è quasi fatta

Aziende

L’assemblea degli azionisti di Fayrewood, che controlla Umd, ha dato l’ok
all’acquisizione del distributore spagnolo da parte dell’italiano. Manca il
parere dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato

L’acquisizione di Umd da parte di Esprinet fa un passo avanti. Oggi, in sessione straordinaria, l’assemblea degli azionisti di Fayrewood (che controlla al 100% il capitale di Umd) ha approvato l’operazione e dà il via libera, al distributore italiano, di procedere nell’acquisizione. Resta solo il parere e l’approvazione da parte dell’Autorità Garante della concorrenza e del mercato affinchè Esprinet possa perfezionare la transazione. L’annuncio riguardante l’accordo vincolante per l’acquisto al 100% del capitale del distributore spagnolo di informatica fu dato il 17 ottobre 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore