Il firewall segugio

Management

Oltre a fornire una barriera contro le intrusioni, il nuovo Personal Firewall di McAfee cerca di rintracciare il punto di origine dellattacco

McAfee.com ha annunciato nei giorni scorsi la prossima generazione del McAfee.com Personal Firewall (MPF), che incorpora avanzate funzionalità di rilevamento di intrusioni, una funzione per tracciare graficamente lorigine dellattacco e sarà compatibile con Windows XP. La funzione di rilevamento scatterà in presenza di traffico sospetto sulla rete, mostrando un rapporto sul tipo di attacco utilizzato. Con la funzione di tracciamento grafico sarà possibile ottenere informazioni sulla provenienza dellattacco, con indicazioni sul percorso utilizzato sulla rete ma anche sulla posizione geografica del supposto punto di origine. Inoltre, il nuovo firewall è strettamente integrato con il sito www.hackerwatch.org , uno dei più grandi database sulle attività hacker utilizzando i dati raccolti dal firewall e quelli disponibili su Hackerwatch, il programma offrirà un maggior numero di informazioni sul tipo di attacco, la sua pericolosità e gli eventuali punti deboli del sistema. Il prodotto sarà disponibile agli inizi del 2002, e negli Usa avrà un prezzo di 29.95 dollari (39.95 la versione Pro).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore