Il Fisco USA arriva su eBay

Marketing

Finiscono nel mirino delle autorità USA i guadagni in nero su eBay. Negli Usa
l’evasione fiscale è un reato federale e prevede la galera.

Che con eBay si facciano buoni affari è cosa nota, e c’è chi ha trasformato la compravendita on-line in una lucrosa attività commerciale. A quanto sembra, però, la maggior parte di questi guadagni non vengono denunciati nella dichiarazione dei redditi, anche perché alcune norme sembrano di più difficile applicazione per quanto riguarda il Web. Gli ufficiali del fisco degli Stati Uniti si sono però accorti del proliferare di questo “nero”, che sottrae alle casse dello Stato una cifra stimata in 2 miliardi di dollari. Le autorità hanno così iniziato un vasto procedimento di indagine, che si svolgerà con il supporto della stessa casa d’aste on-line. Gli americani sono avvisati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore