Il gaming influenzerà il prossimo formato Dvd

AccessoriWorkspace

A stabilire il formato vincente nello scontro tra Hd Dvd e Blu-ray giocherà un fattore chiave: il mercato dei videogame

La battaglia dei formati Hd dvd contro Blu-ray sta spaventando i negozianti di lettori digitali, che temono si ripeta il costoso e anti economico scontro degli anni ’80 fra Betamax e standard Vcr. Ma, tramontato in estate un accordo verso lo standard unico, ormai sarà il mercato a decretare il vincitore della guerra dei formati, come abbiamo più volte sottolineato. Una parte dei consumatori acquisterà nei prossimi mesi un formato destinato a diventare obsoleto in poco tempo, superato dal formato rivale. Ma chi vincerà tra Blu-ray di Sony e Hd Dvd di Toshiba? È difficile prevederlo, dal momento che le primizie arriveranno fra marzo e la prossima estate. I vendor di Pc, gli studios di Hollywood e i produttori di consumer electronic hanno già scelto da che parte stare, preferendo un formato piuttosto che l’altro (o abbrracciandoli entrambi): in questi mesi abbiamo seguito l’andamento dei due fronti contrapposti. Tra i titoli presto in Blu-ray spiccano The Fifth Element, Bram Stoker’s Dracula, Desperado, For a Few Dollars More, The Guns of Navarone, Hitch, House of Flying Daggers, A Knight’s Tale, Kung Fu Hustle, The Last Waltz, Sense and Sensibility, Black Hawk Down e The Bridge on the River Kwai . Invece in Hd Dvd saranno i titoli Aeon Flux, Batman Begins, The Bourne Supremacy, Jarhead, The Matrix e U2: Rattle & Hum. La scelta dei consumatori è invece dietro l’angolo, e scoccherà con l’arrivo dei formati, player relativi e titoli a scaffale. La Play Station 3 di Sony, in uscita a primavera, ha scelto, come ovvio, Blu-ray. Microsoft, insieme a Intel, ha optato per Hd Dvd. Secondo gli osservatori, Blu-ray è in leggero vantaggio, grazie al numero superiore di sostenitori che adotteranno il formato fin da subito. Ma nulla è dato per scontato: il mercato dei videogame potrebbe cambiare gli attuali equilibri. Se i player Hd dvd di Toshba e Xbox 360 vendessero bene, potrebbe saltare l’esclusiva degli sudios hollywoodiani per Blu-ray. A quel punto, il vantaggio su Hd Dvd si accorcerebbe, modificando le sorti della cosiddetta Format war.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore