Il Giappone assolve il cellulare

Mobility

Usare il telefonino non aumenta il rischio di tumore al cervello. Sono però ancora in corso gli studi sugli effetti a lungo termine

Torna sulle prime pagine dei giornali giapponesi uno studio che nega il rischio di malattie legato all’uso di telefoni cellulari o all’elettrosmog.

Il nuovo studio giapponese della Tokyo Women’s Medical University

assolve il cellulare: il su o uso non aumenta il rischio di sviluppare un cancro al cervello.

La ricerca è stata pubblicata sul British Journal of Cancer. Anche dopo dieci anni di utilizzo del cellulare, il telefonino sembra sicuro.

Finora, gli studi non hanno portato prove che i telefonini siano dannosi, ma non possiamo essere completamente sicuri sui loro effetti a lungo termine. La ricerca è ancora in corso“, ha però concluso Lesley Walker, del Cancer Research UK.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore