Il Giappone snobba Facebook

MarketingNetworkSocial media
Facebook

Venti milioni di giapponesi preferiscono Mixi a Facebook. Come in Cina spopola come interfaccia sociale QQ

Come abbiamo riportato più volte, a Est Facebook fatica a entrare. Con l’eccezione dell’India, Facebook non è amato in Cina né in Giappone, ma neanche in Russia. In questi paesi milioni di utenti preferiscono social network locali al globalizzato Facebook, che sta per sbarcare a Wall Street (a causa dell’intervento della Sec, dopo che Goldman Sachs ha fatto una sorta di Ipo “per i suoi clienti” valutando Facebook 50 miliardi di dollari).

Perché il Giappone snobba Facebook? Perché 20 milioni di giapponesi preferiscono Mixi. Come in Cina spopola come interfaccia sociale QQ. Per la cronaca, ecco i social network dei paesi emergenti: V Kontakte (Russia), Orkut (India e Brasile), Hi5 (paesi latino-americani), Maktoob (paesi arabi), Iwiw (Ungheria), Nasza-klasa (Polonia), Cyworld (Corea del Sud), Friendster (Filippine), Hyves (Paesi Bassi), Lidé (Repubblica Ceca), Mixi (Giappone), One (Lituania, Draugiem (Latvia), Wretch (Taiwan), Zing (Vietnam).

il fallimento dell’espansione a Est da parte dei social network a stelle e strisce si misura soprattutto in Cina e Russia. Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook, è andato in vacanza in Cina, per studiare il mercato locale.

Infine, nessuna paura: Facebook non chiuderà il 15 marzo, era solo una “bufala”.

Dì la tua nel Blog Scacco al Web: Paese che vai, Social Network che trovi

La geografia dell'amicizia su Facebook
La geografia dell
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore