È tempo di Apple Watch

Dispositivi mobiliMobility
Apple Watch
3 6 Non ci sono commenti

Scocca l’ora di Apple Watch, in arrivo ad aprile. Si possono ricevere le telefonate sullo smartwatch. Digital Touch apre a un nuovo modo di comunicare. Ecco le principali funzionalità dello smartwatch dell’azienda di Cupertino

Dopo aver venduto 700 milioni di iPhone (in crescita del 49% nell’ultimo trimestre contro il 29% di incremento del mercato smartphone), Apple sa che il suo smartwatch ha forti potenzialità. Innanzitutto funziona con Apple 5, 5S, 5C, 6 e 6 Plus, aggiornati a iOS 8. Su Apple Watch funziona l’assistente vocale Siri.

Apple Watch
Apple Watch

La nuova Corona Digitale è un nuovo input per scorrere, zoomare e navigare in modo immediato e fluido, senza coprire il quadrante con il dito: permette di attivare Siri. Il display Retina con Force Touch di Apple Watch rileva la differenza fra un tap e una pressione, offrendo un modo ancora più facile e veloce per accedere ai diversi controlli. Il nuovo Taptic Engine genera un lieve tocco sul polso dell’utente ogni volta che si riceve un messaggio o una notifica.

Apple Watch ha una modalità d’interazione definita Glances, per cercare velocemente le informazioni come il battito cardiaco. Inoltre si possono aggiungere: stopwatch, calendario, data. Si spazia dalle notifiche fino all’impiego di apps ottimizzate (prenotazioni aeree, verifica titoli di borsa, le notizie sportive, le chat). È anche possibile attivare “Shazam” dallo smartwatch per scoprire il titolo di un brano musicale o effettuare il check-in in hotel.

Apple Watch
Apple Watch reinventa nuovi modi di comunicare

Apple Watch è dotato di Taptic engine e ha microfoni e speaker: si possono ricevere le telefonate sullo smartwatch.

Nuova è la tecnologia Digital Touch, definita da Apple un nuovo modo di comunicare:Si disegna sullo smartwatch, e il tocco viene animato sullo smartwatch di un amico, esattamente nel modo in cui abbiamo tratteggiato noi.

Apple Watch ha una versione luxury in oro
Apple Watch ha una versione luxury in oro

Ogni fine settimana, l’orologio intelligente invia un report sulla salute, con un nuovo obiettivo fitness: “È come avere un coach personale al posto.”

L’ex top model e salutista Christy Turlington ha condotto una mezza maratona in Africa, indossando Aple Watch. Dotato di accelerometro e cardiofrequenzimetro integrato, l’orologio smart usa anche GPS e Wi-Fi dell’iPhone.

Apple Watch è equipaggiato con tecnologia near-field communication (NFC) per pagare via Apple Pay, il servizio accettato in 700 mila retailer.

L’autonomia dura 18 ore di utilizzo.

Con lo smartwatch sarà possibile pagare in mobilità, usando i pagamenti mobili di Apple Pay. Per comprare ogni cosa, da un Big Mac da  McDonald’s a uno shampoo da Walgreens.

In preordine dal 10 aprile, Apple Watch sarà in vendita in nove Paesi (Italia esclusa) dal 24 aprile. Costerà a partire da 349 dollari (il modello basic) a 1099 dollari fino alla versione luxury in oro a diecimila dollari.

Apple Watch sarà disponibile in due dimensioni da 38 e 42mm, in tre edizioni: Sport, Watch e Watch Edition,

Secondo Creative Strategies, Apple deve dare una buona ragione agli utenti di iPhone per acquistare Apple Watch. Ma il mercato della Wearable Tech, la tecnologia da indossare, crescerà del 158% anno su anno nel 2015. E a trainare potrebbe essere proprio l’orologio di Apple: secondo Strategy Analytics, Apple venderà 15.4 milioni di orologi hi-tech, conquistando il 54.8% del mercato smartwatch.

Ora, per il colosso di Cupertino, è tempo di convincere gli sviluppatori ad investire nella creazione di apps per Apple Watch, visto che i piccoli programmi in download da App Store hanno fatto la fortuna di iPhone e iPad. Solo un ecosistema ricco e fiorente può decretare la fortuna di uno smartwatch.

Nel 2014 sono stati venduti 4,6 milioni di smartwatch, i nuovi dispositivi indossabili della Wearable Tech, contro 242 milioni di tablet e 1.3 miliardi di smartphone. Il Ceo Tim Cook deve dare delle buone ragioni per acquistare uno smartwatch nel 2015.

– Guardate i VIDEO degli smartwatch alternativi a Mwc 2015

Gizmodo.it: Quanto costa l’Apple Watch? Da 350 a 10.000 dollari: tutti i prezzi

Techweek Europe: Apple Watch, si ricomincia da qui. E a MacBook non serve touchscreen per stupire

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore