Il giorno di iOS 4.1. Apple cannibalizza il mercato console?

AccessoriManagementMarketingWorkspace

Oggi iOS 4.1 con Game Center è in download (ma non per iPhone 3G). Secondo iSuppli le vendite di smartphone per il gaming aumenteranno dell’11% a quota 1.27 miliardi di dollari quest’anno

Oggi Apple rilascia iOS 4.1, l’aggiornamento del nuovo sistema operativo annunciato da Steve Jobs il primo settembre. iOS 4.1 sana alcune falle (compreso il bug della barra della copertura del segnale), porta Game Center su iPhone e sulla seconda generazione di iPod Touch (ma non sul vecchio iPhone 3G), introduce le foto HDR (High Dynamic Range), che diventano standard, oltre alla possibilità di caricare video HD via Wi-Fi. Il prossimo passo sarà: iOS 4.2 per iPad che porterà il multitasking, le foto HDR, Game Center su iPad. Un’altra novità interessante è la possibilità di stampare via wi-fi, insieme ad AirPlay, una sorta di AirTunes che può anche portare lo streaming video e foto anche via wi-fi.

Game Center consentirà agli utenti di incontrare gli amici per organizzare epiche battaglie insieme, invece di giocare da soli: Game Center potrà salire su una fetta dei 120 milioni di device iOS venduti da Steve Jobs: non su iPhone 3G (giudicato obsoleto da Apple), ma su una fetta vasta di dispositivi (l’iPod Touch, secondo Asymco, rappresenta da solo il 38 per cento di questa quota). Tanto che Bloomberg si è chiesto se iPhone e iPod Touch non cannibalizzino il mercato console portatili, sfidando Nintendo DS e Sony Psp. Secondo iSuppli le vendite di smartphone in grado di giocare aumenteranno dell’11.4% a quota 1.27 miliardi di dollari quest’anno. Sempre secondo iSuppli, le vendite delle console video-game saranno 52.3 milioni, mentre le unità portatili potrebbero registrare una flessione del 2.5% a quota 38.9 milioni.

iOS 4.1 è in download con Game Center
iOS 4.1 è in download con Game Center
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore