Il Gps al centro del MotorShow 2006

Dispositivi mobiliMobility

Anche le aziende hi-tech, da TomTom a Navman, da eBay aParrot, partecipano al
Salone dell’automobile

Il Motorshow 2006 apre i battenti: gli espositori di Motor Show 2006 sono 389, di cui 83 esteri provenienti da 21 Paesi; 114 le novità sino ad oggi annunciate, di cui 14 anteprime mondiali e 12 europee; 84 appuntamenti ad oggi annunciati in totale, ovvero 31 conferenze stampa, 8 convegni, 9 incontri, 9 workshop e 36 premiazioni. Tra i partecipanti non mancheranno le aziende delle nuove tecnologie, Gps in prima fila, sempre più protagoniste dell’industria dell’auto. TomTom (Stand 16, Hall 25) offre l’occasione un navigatore della gamma TomTom GO con la voce guida del Dj Marco Ranzani di Cantù, che illustra l’intera gamma di servizi TomTom PLUS – le voci, l’utile mappa degli autovelox, il servizio traffico eccetera. Inoltre allo stand, insieme a TomTom GO targato Ranzani e TomTom GO Slow Food edition, è in vetrina l’intera gamma di prodotti (GO, ONE, Rider e NAVIGATOR) e di servizi (TomTom PLUS, servizio QuickGPSfix, RDS TMC Traffic Receiver eccetera), con tutte le partnership che TomTom ha stretto con le più importanti case automobilistiche del mondo e con Vodafone Olanda. Parrot (stand C76, Pad. 20) presenta invece Parrot MINIKIT, il kit vivavoce da usare in auto, in ufficio ed anche in casa; Parrot MK6000, il car kit vivavoce che permette anche di ascoltare i fileMP3. Navman (Area 44 – stand di Quattroruote) mostra la nuova gamma di prodotti Navman: i modelli Navman F20 e la serie Navman N (N20, N40i e N60i), dotata, quest’ultima, dell’ innovativa tecnologia NavPix. Infine allo stand eBay si annunciano grandi iniziative di beneficenza: i piloti Rossi, Schumacher, Melandri, Capirossi e Zanardi al padiglione 33 espongono cimeli, messi in asta per beneficenza su www.ebay.it .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore