Il Grand Tour di Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook

AziendeMarketingSocial media
Mark Zuckerberg (Ceo di Facebook) in Russia

In Gran Bretagna stanno lanciando un reality, una sorta di  “X Factor”, per scovare il prossimo Mark Zuckerberg. Intanto il vero Zuckerberg è atterrato in Russia per incontrare a Mosca, vestito di tutto punto con giacca e cravatta, il primo ministro Dmitry Medvedev. La missione di Mark Zuckerberg consiste nel riportare Facebook al centro della scena, renderla appetibile per sviluppatori, programmatori ed azionisti. Il Grand Tour di Facebook punta a riportare il social network sugli scudi, mentre prepara la strategia Mobile e la campagna d’autunno, dopo l’acquisizione di Instagram

La foto in felpa con cappuccio nella Piazza Rossa, da turista americano, non se l’è lascia sfuggire. Ma poi, incravattato e vestito di tutto punto con un completo da business man, si è presentato dal primo ministro Dmitry Medvedev. Facebook cerca collaborazioni con aziende di prodotti e servizi IT, con le startup di Skolkovo, la Silicon Valley russa, perché la verità è che Facebook – come Google con Yandex in cirillico – non ha mai sfondato a Est. Pur avendo 955 milioni di utenti attivi nel mondo, Facebook si è fermato in Europa. In Russia il social network di riferimento non è Facebook, con appena 10 milioni di utenti, ma VKontakte: 35 milioni di utenti solo in Russia.

Medvedev ha inoltre parlato a Zuckerberg del diritto a configurare limiti alla proprietà intellettuale che appartiene ai legittimi possessori, secondo Voice of Russia: Internet va bene, ma le nuove forme di comunicazione devono essere bilanciate da un approccio tradizionale al copyright. Zuckerberg ha risposto che Facebook ha un approccio molto serio alla Proprietà intellettuale (IP) e che il social network di Menlo Park ha molto investito nella tutela del copyright.

Fondato da Pavel Durov, ventisettenne di San Pietroburgo, VKontakte s’ispira a Facebook, quasi clonandolo. Ma Zuckerberg è in Russia per attirare talenti anche alla community sviluppatori russa, ma anche per rassicurare i suoi storici investitori, i russi di DST, fra i primi a scommettere su Facebook, insieme a Microsoft, e in possesso del 5,5% delle azioni della società.. In Russia Zuckerberg visita la Moscow State University e il Facebook Moscow Hack, che è parte del tour World Hack 2012.

Dopo la Russia, parte il tour europeodi Facebook. Mark Zuckerberg,  nelle prossime settimane, sarà in giro per l’Europa.

– Che cosa sapete dei social network? Mettetevi alla prova con un QUIZ!

– Quanto conosci le società hi-tech quotate in Borsa? Scoprilo con un QUIZ!

– Che cosa sai dei Ceo più famosi? Rispondi con un QUIZ!

facebook-mark-zuckerberg-russia

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore