Il Gruppo 3 applaude alle decisioni Ue sul roaming

Mobility

Dopo il taglio delle tariffe roaming a livello europeo, in vigore
probabilmente da luglio, ora tocca ai prezzi delle connessioni dati

Il Gruppo 3 applaude alle decisione dell’Unione Europea sul roaming, definite salutari e benefiche per la telefonia mobile. Ma Christian Salbaing, Managing Director del Gruppo 3, aggiunge: “I l Gruppo 3 ha chiesto con decisione nei mesi scorsi un taglio dei prezzi all’ingrosso, per avere un mercato del roaming internazionale davvero competitivo“. Nella sessione di ieri l’Europarlamento ha approvato il taglio del roaming per le chiamate voce. Adesso il Gruppo 3 vuole che venga affrontato anche “il problema dei prezzi delle connessioni dati in roaming, tuttora ingiustificatamente elevati sul mercato all’ingrosso”. Il provvedimento della Ue sarà ufficiale e definitivo una volta incassato l’ok del Consiglio Europeo: si prevede il voto il 29 giugno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore