Il Gruppo 3i investe ancora su Syntrex

Network

Aumento di capitale per 2,5 milioni di euro

Il Gruppo 3i di Londra, uno dei principali operatori economici europei e internazionali nel comparto del venture capitalism, ha deciso di investire ulteriormente su Syntrex, lazienda di Padova attiva nel settore dello sviluppo di soluzioni per lo scambio sicuro di file su Internet. Fondato nel 1945 e specializzatosi da diversi anni negli investimenti sullIct, il gruppo finanziario inglese rinnova quindi la sua fiducia a Syntrex, che ha da tempo una sede anche negli Stati Uniti (Manchester, New Hampshire), oltre alle rappresentanze commerciali in Gran Bretagna e in America. Loperatore londinese continua infatti a credere – nonostante la fine del boom della new economy – nelle aziende di Information & communication technology con business model incentrato su software e su security riconducibili a Internet. Il fatto che questo tipo di mercato mantenga inalterato il suo trend di crescita è stato uno dei motivi principali che hanno spinto 3i a sottoscrivere un aumento di capitale di Syntrex per un valore di 2,5 milioni di euro. La riconferma di investimento di capitale consentirà a Syntrex di consolidare la propria posizione nel mercato italiano ed estero dello scambio sicuro dei dati business critical e del trasferimento di file su Internet. Syntrex si avvale di una piattaforma esclusiva e brevettata, Business Data Exchange (Bde), basata su Java e in grado di dialogare con tutte le piattaforme e i sistemi operativi. Oltre al trasferimento di file, Bde gestisce diverse altre funzioni, tra cui compressione, crittografia, firme digitali, logging e tracking, consentendo di sostituire le più complesse e costose reti Vpn e Wan con la più semplice ed economica Internet. La piattaforma consente alle aziende di dialogare in tempi brevi e a costi contenuti con i propri business partner, a prescindere dal formato del dato, dal modello di sicurezza e dal protocollo di comunicazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore