Il gruppo Almaviva acquisisce Actalis

Sicurezza

La società Actalis specializzata in certificazione digitale è stata assorbita
dal gruppo italiano nato da Cos e Finsiel

Il gruppo Almaviva costituito dai gruppi Cos e Finsiel, nei giorni scorsi ha comunicato l’acquisizione del 51% di Actalis, società che si occupa di soluzioni per la sicurezza informatica nei settori pubblico e bancario, in particolare per quanto riguarda la certificazione digitale (lo strumento per la firma elettronica). Tramite tale acquisizione Almaviva intende espandere la propria competenza sui servizi di sicurezza e firma digitale che, secondo la società, saranno sempre più richiesti in futuro. ?Questa operazione, ha infatti dichiarato il Presidente di AlmavivA Alberto Tripi, rappresenta un ?unicum? nel mercato della sicurezza It poiché consente di integrare l’offerta delle due Società sui versanti della consulenza, delle applicazioni e dei servizi. L’evoluzione delle normative nazionali ed europee sulla validità legale della firma elettronica apre infatti importanti prospettive di sviluppo per le imprese che operano nell’applicazione di soluzioni digitali.? Il nuovo amministratore delegato di Actalis sarà Mauro Finizio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore