Il Gruppo Zucchetti entra nello Stadio Olimpico

Aziende

Roma sceglie Zucchetti per migliorare la sicurezza di uno dei più importanti stadi italiani

Dopo lo stadio Marassi di Genova, il gruppo Zucchetti porta di nuovo in campo il suo nuovo sistema di controllo accessi, questa volta a Roma, allo stadio Olimpico. Il gruppo Zucchetti si è infatti aggiudicato la fornitura del sistema di controllo accessi allo stadio Olimpico di Roma. La soluzione Zucchetti è rispondente alle misure di sicurezza previste dalla normativa sui fenomeni di violenza in occasione di manifestazioni sportive. Il sistema Zucchetti, quindi, non soltanto impedisce gli ingressi abusivi allo stadio e agevola l’accesso dei tifosi agli stadi, ma contribuisce a prevenire quei comportamenti pericolosi che impediscono di vivere l’avvenimento sportivo come uno spettacolo, quale è e deve restare. Questo importante risultato deriva dai consistenti investimenti, nel campo software e hardware, fatti nel settore della sicurezza e del controllo accessi, che stanno portando il gruppo Zucchetti a diventare, non solo leader nel mercato Italiano, ma anche attore di rilievo sul fronte internazionale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore