Il kit del Fotografo

Sistemi OperativiWorkspace

La foto è troppo scura? Problema risolto!

Digital Photo Maker si inserisce in quella fascia di programmi per principianti, pensati per offrire in un unico pacchetto varie tipologie di software unite da un comune denominatore, in questo caso la fotografia. Dall’utility per importare immagini da scanner o da fotocamere digitali, a quella per la masterizzazione, dall’editor di screen saver a quello di immagini, Digital Photo Maker è piuttosto completo. Semplicità e immediatezza sono le parole d’ordine: bastano pochi minuti di rodaggio e qualche clic di mouse per eliminare occhi rossi, schiarire foto e applicare filtri grafici, e ancora meno per creare sequenze animate con gli scatti migliori. Peccato che all’ampia fruibilità di Photo Maker, non corrisponda un’altrettanto ampia gamma di possibilità di lavoro. La mancanza di funzioni realmente uniche è il maggiore difetto del software Magix, che si limita a riunire in un unico pacchetto applicazioni che sarebbero facilmente reperibili nel mercato shareware e freeware. Per fortuna il prezzo contenuto, il buon funzionamento e la comodità del “tutto in uno”, sono pregi che rendono Digital Photo Maker attraente per chi non ha tanta esperienza di fotoritocco, e vuole mettere mano alle proprie fotografie in modo rapido e poco complesso.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore