Il Laser compie 50 anni

ManagementMarketingWorkspace
Il Laser compie 50 anni

Il Laser, una delle tecnologie più versatili, con applicazioni dalla medicina ai lettori, spegne 50 candeline. Ma ha un futuro luminoso davanti: nella stampa 3D

Cinquant’anni senza lifting e con un luminoso futuro davanti. Come si desume dai facili giochi di parole, parliamo del Laser (Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation), la tecnologia che compie 50 anni esenza sentirli: versatile, con campi di applicazioni disparati – che spaziano dalla medicina ai lettori (lettore Cd, lettori di codici a barre dei supermercati, mouse per Pc, puntatori laser) fino alla fibra ottica nelle Tlc – e che ora ha un futuro innovativo anche nella stampa 3D. Il laser, che è un dispositivo in grado di emettere un fascio di luce coerente, monocromatica e,salvo eccezioni, concentrata in un raggio rettilineo estremamente collimato attraverso il processo di emissione stimolata, vanta applicazioni davvero di ampio respiro.

Di recente il sindaco di New York Bloomberg ha inaugurato un’azienda di stampa in 3D a New York, Shapeways 3D, tagliando il nastro con una forbice realizzata da una stampante 3D. Le macchine per la stampa 3D sfruttano strati di sostanze plastiche e laser selettivi per stampare complesse parti in movimento. E l’utente non deve perdere tempo ad assemblare niente. Shapeways si sta specializzando in prodotti stampati in 3D in massa, ed avvierà la produzione a gennaio. Oggi ospita tra le 30 e le 50 stampanti 3D di dimensioni industriali, e non si limiterà a produrre forbici, ma anche una vasta gamma di prodotti.

Il futuro della stampa 3D passa ottiche stampabili e display. Per esempio Disney Research ha pubblicato un documento che illustra come certe tecniche possano portare a oggetti stampati in 3D in grado di rispondere al tocco e a manipolazioni con la luce. Lo scorso ottobre Found Collective ha firmato un accordo con Marshmallow Laser Feast per usare un TV al plasma gigante mosso su un binario per creare un effetto 3D: la pittura con la luce in 3D.

Lo scorso aprile fisici, ricercatori presso,JILA, hanno creato un prototipo di laser molto stabile che potrebbe perfino migliorare gli orologi atomici ed altri apparecchi come il GPS. La ricerca è stata pubblicata su Nature.

Infine il Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) sta investendo pesantemente sugli high-speed laser, che potrebbe avere un futuro nei body scan 3D, raggi X 3D ed altre fantastiche applicazioni.

Il Laser compie 50 anni
Il Laser compie 50 anni
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore