Il logo di Html5

ManagementMarketing

W3c vara il nuovo logo di Html5

Il cammino verso lo standard HTML5 riceve una spinta dal World Wide Web Consortium (W3C) che ha reso noto il nuovo logo per l’HTML5.

Fra gli sviluppatori ed esperti di Html, il logo non ha suscitato troppo entusiasmo. Il perché lo ha spiegato Gizmodo: “E’ che gli sviluppatori web hanno fatto notare al W3C che HTML5 è un’espressione usata come una sorta di grande coperta sotto cui rientrano tutti gli strumenti web e gli standard di prossima generazione. Questo significa, sempre secondo gli sviluppatori, che cose cruciali come i CSS e gli SVG rientrano tutti sotto l’ombrello dell’HTML5“.

Lo stemma araldico, che secondo i detrattori è un po’ anni ’50 e da superman digitale, viene così spiegato: “Una sorta di distintivo d’onore che secondo noi coglie lo spirito e la sostanza della piattaforma che costituisce l’open web e la community che lo circonda“.

Secondo NetCraft Html5 è già adottato dall‘1% del Web. Google Code Search, uno dei numerosi esperimenti di laboratorio di Google sviluppato per ricercare stringhe di codice di programmazione all’interno di un vasto bacino di codice di programmazione per il Web, dice che, ricercando la stringa che identifica l’implementazione dell’Html5 rispetto alla più generica stringa sempre di tipo doctype , circa il 10% di smanettoni di codice per il Web abbiano preso in considerazione l’Html5. Lo riporta Scacco al Web.

W3c vara il logo di HTML5
W3c vara il logo di HTML5
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore