Il luddismo a colpi di arma da fuoco

Management

Il Pc troppo lento ha esasperato un utente di 68 anni: ha preso a revolverate il computer

Dai luddisti che prendono a martellate il Pc (comne il Beppe Grillo della prima ora, prima della “conversione sulla via del Web 2.0”) agli spari sopra il computer.

E’ successo a cavasso Nuovo, in provincia di Pordenone. Un uomo di 68 anni ha preso a revolverate il Pc, perchè era troppo lento.

Un computer impallato può, insomma, esaperare anche persone miti e scatenare reazioni imprevedibili in formato calibro 22.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore