Il lunedì sera appuntamento in Internet

E-commerceMarketing

I consumatori scelgono il lunedì sera per effettuare acquisiti in Rete. Lo
afferma uno studio realizzato da zanox.

Che la televisione non abbia più l’attrattiva di una volta è cosa risaputa. La conferma arriva anche dalle ultime rilevazioni effettuate da zanox, società specializzata nel commercio multicanale. Stando ai dati raccolti attuando il monitoraggio delle vendite effettuate grazie alla soluzione Shop@ di zanox dal 2005 ad oggi, emerge che i consumatori amano fare shopping online lunedì sera, con picchi dalle 20 alle 21. D’estate però, complice la calura che ci fa stare tutti chiusi in casa al fresco, il momento più gettonato è il pomeriggio. Secondo le statistiche raccolte da zanox l’acquisto online sta aumentando sensibilmente. In Inghilterra circa 20 milioni di persone hanno acquistato almeno un oggetto in rete negli ultimi 6 mesi, con una media a persona di 10 acquisti che tende ad aumentare con il crescere dell’età. La conferma di un fenomeno in crescendo è confermata anche da uno studio condotto da Forrester Research.. In questa indagine si stima che la crescita media della spesa online in Europa passerà da 1.109 euro previsti per il 2007 a 1.496 euro previsti per il 2011. Un altro studio della stessa società di ricerca afferma che negli Stati Uniti la vendita online raddoppierà il numero delle transazioni, con un valore d’acquisto che oltrepasserà quota 200 miliardi di dollari nel 2009 e 270 miliardi di dollari nel 2011. Perché proprio il lunedì? Zanox azzarda l’ipotesi che i consumatori passino il fine settimana a girare per negozi e centri commerciali osservando prodotti e prezzi esposti negli scaffali. Guardare ma senza spendere: l’acquisto vero e proprio sarà fatto su Internet, il lunedì, a costi inferiori. Sarà?

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore