Il MediaPad di Huawei è il nuovo Honeycomb

LaptopMarketingMobile OsMobilityWorkspace

Huawei rivela le specifiche di alto profilo del suo MediaPad Honeycomb, ma dal prezzo competitivo

Huawei ha ufficializzato a CommunicAsia l’atteso tablet Android, un MediaPad da 7 pollici, equipaggiato con Android 3.2 (l’ultima edizione di Honeycomb, e non Froyo, come erroneamente vociferava il gossip) e motorizzato con chip dual-core Qualcomm da 1.2 GHz. Si presenta come il tablet con il processore più potente in commercio.

Anche le altre specifiche scelte da Huawei non sono banali: uno schermo LCD capacitivo touch screen con tecnologia in-plane switching (IPS). Il display supporterà anche l’alta definizione (full 1080p HD video playback) e avrà un’uscita HDMI.

Huawei MediaPad
Huawei MediaPad

Altre caratteristiche di punta sono: il supporto a Flash 10.3, connettività HSPA+ e Wi-Fi. Lo chassis da 390 grammi sarà dotato di videocamera da 1.3 Megapixel per videoconferenze e fotocamera da 5 Megapixel. Le applicazioni già incluse sono di fascia business: Facebook, Twitter e  Documents to Go. La batteria dura 6 ore, meno delle 10 ore dell’iPad 2. Anche se prezzo e data di lancio devono ancora essere confermate, si pensa che il MediaPad di Huawei sarà il primo tablet davvero low-cost. L’unico modo per battere iPad 2 e Blackberry Plkaybook (quest’ultimo ha venduto 500 mil pezzi in un trimestre, dimostrandosi, un nuovo osso duro per i tablet Android).

Il MediaPad è un tablet da 7 pollici low-cost
Il MediaPad è un tablet da 7 pollici low-cost
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore