Il mercato cellulari non avrà l’effetto iPhone nel 2009

Workspace

Mentre i big vendor di telefonini si sfidano a colpi di modelli touchscreen per sfidare Apple, il mercato dà nuovi segni di rallentamento

Nelle ultime settimane tutti i big della telefonia mobile sono scesi in campo per sfidare Apple iPhone, l’oggetto del desiderio del mercato consumer, che vuole tentare anche il business. Nokia , Rim , Samsung, Lg , Htc e G1 con Google Android hanno presentato le proprie novità per lo shopping di Natale: all’insegna del touchscreen.

Ma il touchscreen basterà a creare l’effetto iPhone, con code ai negozi? Con la crisi dei mercati che sta allungando la sua ombra sulla vita reale, paventando lo spettro della recessione globale, il 2009 vedrà un rallentamento delle vendite dei cellulari.

Le società di analisi concordano: Ubs ha dimezzato le aspettative di crescita dal 6% al 3%, JPMorgan taglia di due punti percentuali le previsioni, dall’8,1% al 6,1% e Gartner si era già espressa a luglio : l’andamento economico in frenata avrà effetto sul mercato cellulari, dice Gartner. Il mercato cellulari rallenta: e gartner abbassa le previsioni per il 2008 al 10/11%, contro la precedente previsione del 10-15%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore