Il mercato dei Pc è in buona salute

Workspace

I notebook continuano a costituire oltre la metà delle consegne nel 2007

SECONDO una relazione della società di ricerche di mercato IDC, l’andamento del mercato dei PC è positivo grazie ad aree in espansione come l’estremo oriente, Giappone compreso, ma in parte anche l’Europa occidentale. In particolare IDC nella sua relazione stima che per quest’anno il mercato dei PC ha fatto registrare un incremento del 12,6 per cento, raggiungendo i 257,5 milioni di unità. I notebook continuano ad avere una posizione di rilevo, costituendo oltre la metà delle consegne nel 2007 e il 68% del volume negli USA e nell’Europa occidentale nel 2011. Le previsioni di IDC sono ottimistiche anche per i prossimi due anni, con incrementi che continueranno a essere a due cifre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore