Il mercato notebook non teme i tablet

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace

Best Buy fa marcia indietro su una stima, considerata esagerata, dell’emergente segmento tablet. Ecco i dati di mercato netbook e notebook ad oggi più affidabili

Mentre sta per arrivare sul mercato una nuova ondata di tablet, Best Buy rettifica in parte una stima che aveva fatto sobbalzare i vendor di laptop. La catena Best Buy ha detto che le stime precedenti su iPad erano esagerate. Il mercato notebook non deve dunque temere un “effetto iPad“. Nel frattempo sul mercato Usa è già in commercio Samsung Galaxy Tab, il tablet Android da 7 pollici (completo di video conferenza, connettività 3G e accesso a Samsung Media Hub), presentato in un evento di alto profilo al Time Warner Center di New York.

Best Buy, che si era sbilanciata su una previsione forse eccessiva su iPad, ha fatto prontamente marcia indietro: “Riteniamo che i tablet rappresentino un’opportunità in crescita, ma anche che i computer rimarranno un regalo molto popolare anche quest’anno grazie ai benefici che offrono. Proprio per questo intendiamo offrire un’ampia scelta di prodotti e accessori per rispondere alla domanda che prevediamo“.

Proprio nel keynote di apertura di Idf il Ceo di Intel, Paul Otellini, aveva inaugurato l’edizione di settembre 2010 di Intel Developer Forum riportando il Pc al centro della scena: il mercato Pc vende un milione di unità al giorno e Gartner prevede un mercato in crescita del 18% per il 2010 e il 2011. Nel secondo trimestre notebook e desktop all-in-one hanno trainato il mercato Pc al 19,6% in Europa (rallentano solo i netbook, la cui crescita è scesa per la prima volta sotto il 10%, ma ormai rappresentano quasi un quinto ovvero il 19% dell’intero mercato mobile in Europa).

In Italia, secondo Sirmi, il mercato Pc nell’ultimo trimestre è in crescita sia in volume (+9,4%) e del 5,4% come fatturato, trainato dai prodotti Hardware (tablet e netbook): i Netbook hanno messo a segno un rialzo del 29,4% nelle consegne pari ad un 8,3% nel fatturato. Per ora l’iPad ha cannibalizzato le vendite dell’iPod Touch e non di altre categorie di prodotto. A erodere quote al netbook sembrano più i laptop ultraleggeri di fascia alta.

Leggi anche: Dieci alternative netbook e notebook a Apple iPad

Asus Eee TOP PC ET2400
Asus Eee TOP PC ET2400
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore