Il mercato Pc ai livelli più bassi della sua storia. Lenovo supera Hp

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Il mercato Pc in caduta verticale
1 0 1 commento

Secondo Gartner il mercato Pc ha archiviato il secondo trimestre con vendite globali in flessione del 10.9% a 76 milioni di unità. I dati di Gartner, IDC e IHS. Nelle case si diffonde un tablet per persona e un Pc per famiglia

Per il quinto trimestre, cala il mercato Pc. E scende ai livelli più bassi della sua storia, mentre le previsioni sono le peggiori del decennio. Secondo Gartner il mercato Pc ha archiviato il secondo trimestre con vendite globali in flessione del 10.9% a 76 milioni di unità. La caduta è a livello globale: perfino negli USA si fotografa il declino dell’1.4%. La società d’analisi IDC ritiene ancora più pesante il crollo: una contrazione dell’11.4%.

Il passaggio dall’era Pc al Mobile è lungo e faticoso: gli utenti consumer preferiscono connettersi a Internet dai meno costosi tablet, rimandando l’acquisto dei Pc. Sempre più è realistica l’istantanea di un tablet per persona e di un Pc per famiglia.

Fra i top vendor, anche Lenovo cala, anche se limita le perdite: la flessione è modesta dello 0.6%, e il vendor cinese aumenta il suo market share al 16.7%, rispetto al 14.9% di un anno fa. Lenovo supera Hp, quest’ultima, in calo del 4.8%, si piazza al secondo posto con il 16.3% di quote di mercato. Dell, in declino del 3.9%, si mantiene al terzo posto all’11.8%. La caduta di Acer è del 35%, quella di Asustek del 21%.

IHS afferma che il mercato di notebook e ultrabook è crollato del 6.5% nel secondo trimestre dell’anno, segnando il risultato peggiore in 11 anni. Il secondo trimestre è di solito di recovery, ma non questa volta. Secondo IHS “la stagnazione dell’innovazione nel mercato Pc unita ai prezzi low-cost dei tablet” hanno “decimato lo spazione dei Pc mobile”. Ma gli utenti consumer continueranno ad aver bisogno della potenza dei Pc, dunque il business resisterà anche all’impatto del Mobile.

Secondo Gartner, il mercato Pc registrerà un declino del 10.6% nel 2013, mentre i tablet cresceranno del 67.9%. Ma negli USA il declino è inferiore al previsto e c’è stato un incremento dell’8.5% sul trimestre precedente: è forse segno dell’inversione di marcia? Vedremo.

Il mercato Pc in caduta verticale
Il mercato Pc in caduta verticale
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore