Il mercato Pc cresce, ma sotto le aspettative

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace

I dati di Idc e Gartner per il mercato Pc. Secondo Idc Dell conferma il secondo posto e Lenovo sorpassa Acer sul terzo gradino del podio

Idc aveva previsto un incremento del mercato Pc del 2,9% e invece nei dati preliminari del secondo trimestre deve accontentarsi di una crescita del 2.6%. Gartner aveva detto che le vendite di PC sarebbero salite del 6.7%, ma è doccia fredda: la crescita è solo del 2.3%. Mentre il mercato smartphone corre e quello tablet avanza, il mercato Pc deve accontentarsi di incrementi più modesti. Il mercato Pc, visto da Idc, ha totalizzato 84.4 milioni di unità vendute (85.2 milioni per Gartner).

Secondo Idc, Hp mantiene lo scettro con il 18.1%, Dell si piazza al secondo posto con il 12.9% e Lenovo supera Acer al terzo posto con il 12.2%. A trainare Lenovo sono i mercati Usa e giapponese. Sul mercato Pc pesano l’effetto consumer e la cautela riguardo alla situazione economica con le turbolenze finanziarie sui debiti sovrani europei.

Il mercato PC è debole negli Usa dove le vendite scivolano del 4.2%, a causa del crollo delle vendite dei laptop low-cost e dove la domanda corporate è bassa. Negli Usa cresce invece Apple con il 15% di crescita: la Mela di Cupertino balza dal quinto al terzo posto, superando Acer e Toshiba (fonte: Gartner), diventando il terzo vendor statunitense con il 10.7% di quote di mercato.

Mercato Usa Pc fotografa il balzo di Apple e Toshiba
Mercato Usa Pc fotografa il balzo di Apple e Toshiba
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore