Il mercato Pda registra fatturato record

Workspace

Gartner fotografa un 2004 archiviato con 4,3 miliardi di dollari, con un incremento del 16,7% rispetto all’anno precedente. Un mercato trainato da BlackBerry di Rim. Windows Ce supera Palm Os

Research In Motion (Rim) con il suo BlackBerry è l’azienda protagonista del mercato mondiale dei Pda, secondo la società di analisi Gartner, che in complesso ha registrato un tasso di incremento pari al 6,6% nel corso del 2004. Tuttavia la crescita in termini di fatturato è ben superiore e a due cifre: vendite per 4,3 miliardi di dollari, con un incremento del 16,7% rispetto all’anno precedente. Le nuove opzioni aggiuntive di comunicazione integrata nei dispositivi mobili ha infatti fatto lievitare i prezzi: in oltre il 44% dei casi è presente una funzionalità di connettività Wan o WLan. Il relativo successo dei Pda, in termini di fatturato più che di quote di mercato, è comunque da attribuire alle vendite aziendali. Research In Motion ha trainato la ripresa del mercato, registrando un incremento del 236,6% rispetto al 2003: Rim si piazza così al terzo posto, con 806 milioni di dollari di fatturato. Al primo posto è ancora Hp, con 1,132 miliardi di dollari, con un tasso di crescita del 14,6%, mentre la seconda posizione spetta a PalmOne con 838 milioni, in calo del 9,4%. Rim, secondo Gartner, arriverà al primo posto entro la fine dell’anno. In quarto e quinto posto infine troviamo Symbol e Dell. Nella classifica per pezzi venduti il primo posto è di PalmOne, con 3,7 milioni di unità, seguita da Hp a 2,6 milioni e Rim a 2,1 milioni. Nei sistemi operativi infini è avvenuto il sorpasso: Windows Ce, con uno share del 43%, ha superato Palm O s, in caduta verticale dal 50% al 36,3%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore