Il mercato pubblicitario nei videogame

Workspace

I consumatori passano meno tempo in poltrona davanti alla Tv. La pubblicità li insegue alle console o nei giochi per Pc

Yankee Group nei giorni scorsi ha stimato le previsioni di crescita del settore pubblicitario destinato ai videogame a 800 milioni di dollari per il 2009, dai 120 di un anno fa. La pubblicità all’interno dei videogame è quindi un mercato in rapida espansione. Il Ceo dei giochi Massive ha presentato un nuovo servizio nelle scorse settimane: inserzioni contestualizzate e aggiornate nei giochi che girano su Pc (e presto su console) collegate in Rete. Il fenomeno viene anche chiamato Advergaming. La pubblicità,sempre meno vista in Tv, insegue l’audience nel gaming.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore