Il mercato tablet triplicherà nel 2011

AziendeMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobilityWorkspace
tablet

Secondo Gartner, iPad continuerà a dominare fino a Natale. Serve un approccio integrato per competere contro Apple

Il mercato tabet per ora rimarrà saldamente nelle mani di Apple. Secondo Gartner i tablet Android non sono anora abbastanza competitivi: è vero che Motorola Xoom ha in cantiere un modello di seconda generazione e che il Samsung Galaxy Tab da 10.1 pollicci è ben fatto, tuttavia Google deve accelerare sul successore di Honeycomb, la piattaforma Android 4.0 (nome in codice Ice Cream Sandwich) per competere alla pari con il prossimo iOS 5.0.

Apple offre un’esperienza utente superiore ed unificata, fra hardware, software e servizi” dice Garrtner, dunque, finché i rivali di Apple non saranno altrettanto competitivi e con un approccio simile, iPad continuerà a dominare il mercato tablet. Il mercato tablet triplicherà nel 2011 fino a 63.6 milioni di unità. Andeoid salirà dal 14% al 17%, ma non raggiungerà il 28% come in precedenza stimato. Apple scenderà dall’83% al 73%. Nessun altro sistema operativo raggiungerà il 5%. I tablet Android hanno sofferto a causa dei prezzi troppo alti, una user interface debole e applicazioni tabblet limitate.

Hp ha invece staccato la spina al TouchPad dopo appena 6 settimane di vendita, e sta tagliando WebOS: le decosioni sono ora in mano al nuovo Ceo di Hp, Meg Whitman. Su Qnx, la piattaforma di Rim, si aspettano novità il mese prossimo: per ora il Playbook vende meno delle attese e molto dipenderà dal fatto che Qnx sbarchi sui nuovi Blackberry. Il nuovo Windows 8, l’OS di Microsoft anche per tablet con chip Arm. uscirà entro metà 2012.

La start screen di Windows 8
La start screen di Windows 8
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore