Il mondo wireless a portata di PMI

Aziende

Costi inferiori, facilità d’uso,maggiore sicurezza, stabilità degli standard. Basteranno queste argomentazioni per convincere le Pmi ad adottare la tecnologia wireless? Netgear pensa di sì, e ha raccolto la sfida creando una serie di soluzioni specifiche per questo segmento di mercato

L’elaborazione wireless offre molteplici vantaggi: flessibilità, scalabilità,Tco (Total Cost of Ownership) inferiore, incremento della produttività, comunicazioni e accesso migliorati ecc. Ma allora perché non è maggiore il numero delle aziende che ha adottato questa soluzione? E in particolare di piccole e medie imprese, che potrebbero realmente trarre vantaggio da un’infrastruttura più economica e semplificata? Tre le possibili motivazioni individuate da Netgear, la società di Santa Clara (California) che progetta e commercializza con il proprio marchio prodotti di networking tecnologicamente avanzati. La prima è legata alla precaria situazione economica, che ha indotto le aziende a rimandare La seconda riguarda la sicurezza delle reti, la terza è legata alla difficoltà a individuare lo standard “giusto”. Ma ora, con una situazione economica in via di assestamento, con nuovi prodotti che eliminano le preoccupazioni sulla sicurezza e hanno la possibilità di supportare più protocolli, Netgear ritiene che per le Pmi sia giunto il momento di entrare nel mondo wireless. Ciò che serve sono prodotti WLan conformi ai nuovi standard di sicurezza, in grado di offrire funzioni di livello enterprise, facili da utilizzare, affidabili, con prestazioni elevate e costi contenuti.

Sviluppare prodotti per il segmento di mercato delle piccole e medie imprese ha sempre rappresentato una sfida. Queste aziende chiedono, e necessitano, delle stesse funzionalità presenti nelle soluzioni destinate alle organizzazioni più grandi. Ma i prodotti progettati per i grandi ambienti di elaborazione raramente funzionano sulle piccole reti. Costi elevati e complessità del prodotto non quadrano con le risorse limitate, sia di budget che di personale, frequenti nel mondo delle Pmi. Per agevolare il passaggio alla tecnologia wireless nel segmento Pmi, i fornitori devono trovare il modo per scalare verso il basso le soluzioni di classe enterprise. Netgear ha raccolto questa sfida, e grazie alla consolidata esperienza nella categoria Soho (Small Office/Home Office), ha istituito una nuova divisione dedicata ai prodotti di classe enterprise specifici per le piccole e medie imprese.

La sicurezza Wpa e le funzioni di gestione avanzata distinguono i nuovi access point Wlan di Netgear ProSafe di classe enterprise rispetto alle altre soluzioni per le Pmi. Inoltre, la necessità di scalare con precisione queste funzioni in un pacchetto espressamente progettato per le piccole e medie imprese ha richiesto la giusta combinazione di componenti e di capacità di sviluppo.Tutto questo è stato reso possibile grazie a una importante decisione progettuale: la scelta dei processori di rete Intel IxP4xx.”Oltre a soddisfare le nostre esigenze di prestazioni elevate e scalabilità, i processori di rete Intel IxP4xx hanno offerto il vantaggio e la flessibilità per progettare un’unica piattaforma per l’intera gamma di prodotti”, ha spiegato Stephen Tsai, product development manager, della società. Netgear ha creato un ambiente di sviluppo che ha consentito di incorporare facilmente le funzioni di gestione avanzata e sicurezza ottenute dall’uso di questi processori. La società californiana ha utilizzato il processore di rete Intel IxP422 nei primi due prodotti ProSafe: gli access point WLan WG302 e WAG302.”Il processore di rete Intel IxP422 ci ha permesso di ottenere il rapporto prezzo/prestazioni necessario per il segmento Pmi e di sfruttare il lavoro già fatto per i restanti prodotti di questa linea”, ha sottolineato Stephen Tsai. Il processore viene utilizzato per gestire i sottosistemi 802.11 Atheros e fornire nel contempo integrazione e gestione a livello di sistema. L’Npu IxP422 include la memoria Intel StrataFlash, che insieme all’incremento della sicurezza integrata ha consentito di ridurre i costi generali dei componenti ProSafe, per non parlare dei risparmi in termini di tempo per quanto riguarda il lavoro di sviluppo e progettazione.

Le funzioni di sicurezza e gestione avanzate distinguono nettamente la linea di prodotti ProSafe: con prezzi competitivi e il supporto della garanzia di tre anni fornita da Netgear offrono infatti facilità di utilizzo, affidabilità, flessibilità e convenienza, tutti fattori essenziali per il segmento delle piccole e medie imprese. Netgear ha in programma di ampliare la gamma di prodotti ProSafe con altri access point. I piani futuri includono ulteriori miglioramenti della sicurezza, un throughput maggiore e una gamma estesa, nonché la compatibilità con i futuri standard della tecnologia wireless. Il programma a lungo termine per i processori Intel rappresenta un importante vantaggio per le strategie future della società di Santa Clara.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore