Il multitasking renderà l’umanità più intelligente o dispersiva?

Workspace

Il sondaggio è stato svolto dall’Imagining the Internet Center della Elon University in Carolina del Nord e dal Pew Internet and American Life project

Secondo un sondaggio, eseguito dall’Imagining the Internet Center della Elon University in Carolina del Nord e dal Pew Internet and American Life project, su 895 utenti Web ed esperti, mette in luce che oltre tre quarti pensa che Internet renderà le person e più intelligenti nella prossima decade.

La tecnologia cambia i comportamenti. L’umanità multitasking dell’Homo Zappiens sembra avere percorsi mentali diversi: non è detto che sia un male.

Il 21% è però scettic o: crede che Interneporterà più svantaggi che vantaggi, e potrebbe anche abbassare il quoziente intellettivo di chi lo usa molto. “Ci sono ancora molte persone… che sono critiche sull’impatto di Google, Wikipedia e altri strumenti online”, spiegano gli autori della ricerca.

Sicuramente Internet porterà a meno individualismo e a più lavoro collettivo, e maggiore impatto della cultura delle immagini sull’elaborazione del pensiero critico.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore