Il Natale Lcd di Hantarex

AccessoriWorkspace

I nuovi televisori a cristalli liquidi utilizzano le tecnologie più avanzate
oggi disponibili

Tecnologie all’avanguardia per i nuovi televisori Hantarex a cristalli liquidi ultrapiatti, con uno spessore di appena 10 cm, nonostante integrino un decoder Dvb-T con interfaccia Mhp e lettore Smart Card per la decodifica del segnale digitale terrestre a pagamento e free-ware. I nuovi modelli Lcd32 S_G TV Idtv Mhp e Lcd40 S_G TV Idtv Mhp possono essere collegati a Internet, grazie alla porta Usb. Dispongono inoltre di modem per collegarsi alla rete telefonica, necessaria per l’interattività Mhp, di un solo telecomando in grado di dialogare con il software del televisore e di un’unica interfaccia di sistema per i servizi Ppv e Mhp. Risoluzione, contrasto e luminosità, abbinati alla trasmissione digitale, assicurano una qualità d’immagine e sonora ad alti livelli. Le funzionalità sono ulteriormente ampliate dalla presenza di un lettore di schede di memoria in grado di ospitare sei diversi tipi di card. Ma il top della gamma Hantarex è sicuramente degnamente rappresentato dal nuovo Lcd40 Wmc, con Windows Media Center integrato, dotato di un unico display e di un solo telecomando.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore